scala interna
NUOVA SCALA INTERNA: COSA DEVI SAPERE!
24 Aprile 2021
Sicurezza sul lavoro
Sicurezza sul lavoro: valutazione del rischio sismico obbligatoria
7 Maggio 2021

Come armare una scala in cemento armato

armare una scala in cemento armato a soletta rampante

Nell’articolo ti spiego come armare una rampa scala “a ginocchio” per annullare le cosiddette spinte a vuoto e ti mostro anche un particolare su come armare il falso gradino.

Dopo essermi laureato, durante la mia prima visita in un cantiere, ho visto un ferraiolo che stava montando le armature di una scala.

Ne sono rimasto affascinato e mi sono fermato a parlare con lui degli aspetti pratici relativi al montaggio delle armature.

 

Ti serve una consulenza tecnica? Possiamo farlo anche con una videochiamata contattami ora!

 

Video su “Come armare una scala in cemento armato”

Dopo aver letto l’articolo guarda anche il mio video pubblicato sul canale YouTube:

 

Cos’è una scala “a soletta rampante”

La scala “ a soletta rampante” in cemento armato è una particolare tipologia dove l’elemento strutturale portante è la sola soletta mentre i gradini non hanno una specifica funzione strutturale ma fanno parte del peso proprio (detti anche “falsi gradini”) .

Cosa sono le spinte a vuoto in una scala “a soletta rampante”?

Per spiegarti che cosa sono le spinte a vuoto in una rampa scala “a soletta rampante ti mostro un esempio pratico.

armare una rampa scala

 

Nell’immagine qui sopra vedi un’armatura di una scala  a soletta rampante che ho effettivamente realizzato in uno dei miei cantieri.

La scala si appoggia su una trave in c.a. e su un pianerottolo intermedio il quale è appoggiato a sua volta su due pareti in cemento armato, le spinte a vuoto nascono in prossimità dei cambi di pendenza della struttura.

spinta a vuoto scala in cemento armato

 

Il dettaglio che vedi qui sopra è relativo ad un’armatura non corretta di una scala. 

Se le barre di acciaio vengono montate con il ferro inferiore che segue esattamente l’andamento del cambio di pendenza, si creano le cosiddette “spinte a vuoto”.

In un caso come quello mostrato nelle precedente immagine il ferro inferiore, essendo soggetto ad una trazione, tenderà a raddrizzarsi creando una spinta verso il basso che come primo effetto produrrà l’espulsione del copriferro di calcestruzzo.

SCARICA GRATUITAMENTE LA GUIDA CON I CONSIGLI SU  “COME APRIRE UNA PORTA IN UN MURO PORTANTE!”

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa sulla privacy e do il mio consenso all’utilizzo dei dati personali inseriti nel presente modulo di contatto.

 

Come armare correttamente una scala “a soletta rampante”?

Per evitare la creazione delle ”spinte a vuoto” il modo corretto di armare una scala in cemento armato a soletta rampante è quello che vedi nell’immagine seguente.

armatura scala per eliminare spinta a vuoto

 

I ferri inferiori, nel cambio di pendenza, devono proseguire incrociandosi tra di loro e si devono ancorare al bordo superiore.

Qui sotto nella prima immagine vedi come non armare una scala e nella seconda invece vedi il modo corretto di armare una scala in cemento armato a soletta rampante.

dettaglio armatura scala errato

 

dettaglio armatura scala corretto

 

 

Come armare i gradini portati di una scala in cemento armato “a soletta rampante”?

Una volta gettata la soletta in cemento armato della scala dobbiamo armare i cosiddetti falsi gradini

Qui sotto ti mostro un dettaglio tipico di come armo i falsi gradini.

armatura falso gradino scala cemento armato

 

E’ un’armatura molto leggera in quanto il falso gradino non ha nessuna funzione strutturale ma tutta la resistenza della scala si affida alla soletta in cemento armato.

 

 

Ti è piaciuto l’articolo?

Allora condividilo sui social e con le persone a cui pensi possa interessare.

Vuoi migliorare la resistenza ai terremoti della tua casa usufruendo del SISMABONUS 110%?

Contattami subito compilando il modulo 

 

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Il tuo messaggio

    “In qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei”

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.